novità \ Lo sviluppo del Digital Signage nel food retail

alle

Recenti studi dimostrano come il Digital Signage è uno strumento efficace per aumentare le vendite

contattaci ora

... e scopri i nostri prezzi

Richiedi il nostro catalogo adesso oppure chiama il numero verde!

Uno studio effettuato dal Gruppo Integer, una tra le più grandi agenzie che si occupano del marketing per il food retail, ha dimostrato che ci sono due fattori principali che influenzano l’esperienza d’acquisto dei consumatori all’interno di un negozio di prodotti alimentari:

  •  sconti e promozioni
  • annunci pubblicitari nel punto vendita su schermi Digital Signage.

Con la crisi economica degli ultimi tempi, i consumatori sono sempre più attenti ai loro acquisti, anche nel settore dell’alimentazione, soprattutto le donne. La ricerca mette in luce come l'84% delle donne che si occupa della spesa alimentare fa attenzione, mentre negli uomini sono il 48%.

Le conseguenze della crisi hanno portato a ridurre drasticamente i cosiddetti "acquisti d'impulso" preparando tempestivamente la lista della spesa. Dalla ricerca emergono altri fattori che possono influenzare il comportamento dei consumatori:

  • il 66% degli intervistati, dichiara che si lascia convincere dalle vendite promozionali sull’acquisto dei prodotti;
  • il 57% invece è condizionato dalla pubblicità che passa sugli schermi digitali.

La conclusione è che un negoziante, sfruttando le potenzialità del Digital Signage può far sì che i clienti comprino qualche prodotto in più rispetto a quelli che si erano prefissati.

Grazie allo schermo infatti, si può ricordare al consumatore un articolo che magari si era dimenticato di aggiungere nella lista della spesa, oppure segnalare sconti, suggerire oggetti per “coccolare” se stessi o sottolineare il valore di un prodotto attraverso un video.

Un consiglio a tutti i retailer: non abbiate paura dell’innovazione, sfruttate la tecnologia a vostro vantaggio!